Che sia per una cena con amici o per un occasione speciale, la crostata alla marmellata é un classico per ogni stagione.
La preparazione é quella per la crostata classica, ma a differenza della crema o della nutella, che vanno aggiunte solo a fine cottura, la marmellata si mette in forno (preriscaldato a 180°, meglio se ventilato, per 30 min circa) con la torta a cuocere.
La marmellata scelta rispecchierá il gusto personale del cuoco o degli invitati, generalmente io preferisco quelle piú brusche che non rendono la torta troppo dolce, in ogni caso questo dipende da voi!

Per la pasta frolla questa volta utilizzo una ricetta con l’utilizzo del burro, anche se in minime quantitá:
300 gr di farina 00
50 gr di zucchero semolato
75 gr di burro
1 uovo
1 dl di latte
sale

Impastato il tutto bisognerá lasciare la pasta riposare per 30 min in un canovaccio a temperatura ambiente, ed infine stenderla con il mattarello, aggiungere la marmellata ed infornare.

Generalmente se mi rimane un po’ di pasta frolla faccio i biscotti ai cereali, facilissimi da preparare e veramente ottimi per la colazione!
Basterá aggiungere all’impasto i cereali Kellogg’s e formare tante piccole palline ed infornare, stando attenti a non lasciarli bruciare!