La città proibita, palazzo reale delle dinastie Ming e Qing, si erge maestosa nel centro di Pechino, costituendo l’anello 0 (la città è costruita ad anelli).
Costruita fra il 1406 ed il 1420 è composta da quasi 1000 edifici su una superficie di 720.000 m2.

The forbidden city, the royal palace of the Ming and Qing dynasties, stands majestically in the center of Beijing, constituting the ring 0 (the city is made into rings). 
Built between 1406 and 1420 is made ​​up of nearly 1,000 buildings and cover an area of 720,000 m2.

La città imperiale è il più grande complesso di palazzi esistenti al mondo.
La città è divisa in due zone principali: la corte esterna che era riservata alle cerimonie, mentre quella interna, accessibile ai pochi, era la residenza dell’imperatore e della famiglia imperiale e dove si svolgevano gli alti affari di stato.
La città è circondata per 3 lati dai giardini imperiali, mentre sul lato sud ci si affaccia sulla famosa Piazza Tienanmen.

The Imperial City is the largest palace complex in the world. 
The city is divided into two main areas: the outer court which was reserved for ceremonies, while the interior, accessible to the few, was the emperor and the imperial family residence and where they held the high affairs of state. 
The city is surrounded on three sides by imperial gardens and on the southern side overlooks the famous Tiananmen Square.

Anche se oggi è divenuto un sito turistico di grande prestigio, vi posso assicurare che questa enorme struttura (ci vogliono ore per visitarla tutta) conserva un fascino straordinario.
Sembra quasi di essere catapultati in un altra epoca….

Although today has become a tourist attraction, I can assure you that this huge structure (it takes hours to see everything) preserves an extraordinary fascination. 
It almost seems to be catapulted into another time ….